Non amo parlare di me

Anna al CastelloFoto di Lorenzo D’Acquisto

Non amo parlare di me. Ma che cavolo! Posso farmi un augurio? Lo faccio a partire da questa foto perché in questa foto c’è tutto.

L’arancione, il mio colore preferito. Il colore che percepisco puntando al sole gli occhi chiusi e da cui riconosco di essere a Palermo. Solo a Palermo la luce ha questa particolare gradazione di arancio.

Sono al Castello di Cammarata (Ag), il paese dove è nata mia madre. Qui il sapere di essere sua figlia ,per un attimo, si è trasformato in sentimento di continuità e appartenenza.

Guardo avanti luminosamente. So che in fondo c’è il mare. Non lo vedo ma lo sento. Sento la felicità di essere una isolana che da qualunque parte può correre verso l’acqua!

Uso questa foto per augurarmi buon viaggio.

Intraprendo un piccolo viaggio verso altre isole. Ho viaggiato pochissimo nella mia vita. E’ tempo di rimediare!