Archivi categoria: Sociologia del mutamento sociale e culturale

Categoria relativa al corso universitario in oggetto

Effetto di posizione e disposizione – Sul figlio di Totò Riina

Come ho detto ai miei studenti proprio durante l’ultima lezione di Sociologia, volendo spiegare loro la dinamica cognitiva del pensiero ideologico, l’ideologia, a differenza di un credo o di un qualsiasi sistema di valori, pretende di poter dimostrare la propria legittimità e fondatezza, attraverso ragionamenti parascientifici.

Con una metafora spaziale, se io sono nata e cresciuta al vertice di un parallelogramma di quattro lati, e non me ne sono mai allontanata, descriverò l’ambiente in cui vivo come un rombo perché da quella posizione vedrò un rombo. E pretenderò di poter dimostrare agli altri che si tratta proprio di un rombo. Se io invece nasco e cresco lungo uno dei lati del parallelelogramma che supponiamo essere un rettangolo, sosterrò che il mio ambiente di vita è rettangolare, con eguale convinzione.

Quindi il figlio di Riina, che non ha nemmeno frequentato la scuola con gli altri bambini, è forse stato indotto a guardare e giustificare il mondo, il suo mondo, a partire da quella posizione, ben radicato in quella posizione. Peccato però che siamo in un’epoca in cui i media vecchi e nuovi suppliscono ai viaggi, alle esperienze “altre”. Continua la lettura di Effetto di posizione e disposizione – Sul figlio di Totò Riina

Questionario sul gradimento delle immagini fotografiche

Un attimo di ATTENZIONE! Vi prego di spendere appena un minuto nella compilazione di un questionario che ha come finalità quello di studiare con un approccio sociologico il gradimento delle immagini fotografiche sui social network. Ci vorrà appena un minuto del vostro tempo.

Se siente disponibili cliccate:

Questionario

Ringrazio pubblicamente il mio caro studente, Marco Siino, che da laureato in ingegneria informatica mi sta supportando nella realizzazione della ricerca.